Treebe - Sviluppo software e comunicazione

AGENZIA SVILUPPO SOFTWARE E COMUNICAZIONE

Email: info@treebe.it

Tel: +39 328 255 1541

SEGUICI

AGENZIA SVILUPPO SOFTWARE E COMUNICAZIONE

Email: info@treebe.it

Tel: +39 328 255 1541

Strategie

Cosa fare quando l’amore per la cucina diventa un lavoro? Le mosse giuste per lanciare il tuo ristorante!

Cosa fare quando l’amore per la cucina diventa un lavoro? Le mosse giuste per lanciare il tuo ristorante!

Nel mese dell’amore e degli innamorati non possiamo non pensare alla passione che ci accomuna un po’ tutti…quella per il cibo!

La cucina é il grande amore di tutti gli italiani (e non solo), c’è ben poco da discuterne.

Ma si sa, quando l’amore si intreccia con il lavoro, possono sorgere dei piccoli problemi. Lo sai bene tu, che hai deciso di fare della tua passione una vera professione, investendo in un’attività di ristorazione.

Probabilmente sei innamoratissimo dei tuoi piatti, probabilmente li trovi deliziosi per il palato e sublimi per gli occhi, ma non ti spieghi perché la tua passione non sia condivisa da numerosissimi clienti, che invece continuano ostinatamente a frequentare quel locale ormai noioso, che ripropone da decenni preparazioni monotone e obsolete.

Il problema non é nella tua cucina, né nei tuoi piatti. Il problema é nelle tue scelte.

Forse ti sembreremo un po’ duri, ma continua a leggere, ti assicuriamo che sappiamo essere “duri senza perdere la tenerezza”.

Il primo consiglio che possiamo darti, per diffondere il tuo grande amore, é quello di creare un sito web per il tuo ristorante. Considera di inserire tutte le informazioni e le funzioni che oggi vengono considerate fondamentali da chiunque cerchi un posto accogliente dove mangiare qualcosa e trascorrere del tempo. Tieni presente l’importanza di di visualizzare il menu (che sia sempre aggiornato!) e di includere funzioni per prenotare un tavolo. Fornisci informazioni chiare, semplici ma sufficientemente dettagliate sullo stile del locale,  puntando tutto sulle immagini, ma senza dimenticare la musica e gli eventi che proponi. Ricorda di prenderti cura delle esigenze “speciali”: specifica chiaramente se possiedi strutture e servizi per disabili, per bambini e se gli animali sono ben accetti nel tuo locale. Infine non puoi trascurare di dare indicazioni sulla tua offerta per chi ha allergie, intolleranze o particolari esigenze alimentari (vegan/vegetarian).

Siamo consapevoli che molte delle funzioni che abbiamo nominato richiedano un sito web “professionale”, costruito misura e dunque a fronte dell’investimento di un ben ponderato budget. Ma nulla toglie che tu possa procedere step by step: includi inizialmente tutte le informazioni fondamentali ed implementa progressivamente il tuo sito in base alla tua strategia e alla crescita della tua impresa. La ciliegina sulla torta sarebbe poi una efficientissima App che riporti sul mobile tutti i servizi e le funzioni che abbiamo elencato come indispensabili per un sito web efficace.

Soprattutto se hai aperto al pubblico da poco, devi preoccuparti di essere sulla gran parte degli indici delle imprese, ma soprattutto su consultatissimi servizi come Pagine Gialle o Trip Advisor. Altri servizi online estremamente utili sono quelli dedicati alle consegne a domicilio: cerca di essere presente su ogni piattaforma!

La cura della tua presenza online, quindi della tua presenza sugli smartphone e sui pc di tantissimi potenziali clienti, passa dalla consapevolezza di diversi meccanismi e strumenti. Uno dei quali é la SEO, Search Engine Optimization, ossia quell’insieme di strategie e pratiche volte ad aumentare la visibilità di un sito internet migliorandone la posizione nelle classifiche dei motori di ricerca, nei risultati non a pagamento, detti “organici“. Come raggiungere questo obiettivo? Un primo e fondamentale passo consiste nel generare contenuti per sviluppare traffico organico. Per esempio prova a creare e curare una sezione blog dove spieghi la filosofia del tuo ristorante. Sicuramente creerà engagement e traffico verso il tuo sito.

Un’altra mossa semplice ma efficace é quella di creare una scheda Google My Business.Google My Business é un punto di riferimento per qualsiasi azienda che voglia gestire la propria presenza online su Google, sul motore di ricerca e su Maps. Su Google my Business puoi inserire indirizzo, orari, sito web, immagini ed é possibile anche interagire con gli utenti.

Se hai una sede fisica ( come nel tuo caso) è fondamentale utilizzare Google My Business, in modo tale da aiutare i potenziali clienti del luogo a contattarti e a trovare la tua sede. Inoltre, le attività verificate su Google vengono considerate maggiormente affidabili.

Un altro prodotto Google che ti consigliamo di iniziare ad adoperare è Google Adwords. Si tratta di una piattaforma per pubblicità online le cui funzionalità sono in continua evoluzione. La pubblicità su Google Ads va impostata in base ai propri obiettivi: se questa impostazione sarà corretta e strategica, ti darà grande visibilità. Le possibilità di Google Ads comprendono per esempio la creazione di :

  • Campagne sulla rete di ricerca
  • Campagne sulla rete display
  • Campagne Video

[In cosa consistono esattamente? Continua a seguirci, ne parleremo prossimamente!]

Arriviamo quindi ad un punto cruciale: i social!

Probabilmente hai già creato una pagina Facebook e un profilo Instagram. Ogni tanto riesci anche a pubblicare i tuoi piatti preferiti o quelli che i tuoi clienti scelgono più spesso, ma “inspiegabilmente”… i followers restano pochini e per lo più “amici di amici” o “parenti di amici”….o “parenti di amici di parenti”. Come uscire da questa impasse?

Innanzitutto organizzando i contenuti che pubblichi. Sii regolare nella pubblicazione e definisci una personalità chiara per il tuo ristorante. Sei un posto per giovani? Offri piatti in linea con le tendenze healthy? Hai creato un ambiente caldo dallo stile vintage? Bene, qualunque sia la tua personalità cerca di creare contenuti coerenti con essa. Scegli anche un tono comunicativo coerente. In questo modo catturerai l’attenzione di chi davvero apprezza il tuo stile e che quindi sarà disposto a tornare più volte da te.

Il cuore della comunicazione sui social per un’impresa di ristorazione é senza dubbio la fotografia dei piatti! Come ottenere il massimo da questa risorsa?

Anche in questo caso la parola d’ordine é coerenza. Rimani coerente con lo stile della tua cucina  e scegli un linguaggio visivo che lo interpreti correttamente. Se hai scelto di proporre i sapori della tradizione, preferisci tonalità e filtri caldi ma delicati, per evocare la tanto ricercata “atmosfera di casa”. I video poi hanno una grandissima forza: fai immergere i potenziali clienti nella quotidianità della tua attività mostrando loro come prepari i tuoi piatti, chi fa parte del tuo staff e come lavora.

Le tue operazioni offline non sono finite! Coinvolgi clienti nuovi e vecchi con eventi, degustazioni, concerti, mostre….

Guarda oltre i confini del piatto, non dimenticare che stai vendendo esperienze, emozioni, sensazioni pluri-sensoriali!

Ti è piaciuto il nostro articolo?

Strategie

Cosa fare quando l’amore per la cucina diventa un lavoro? Le mosse giuste per lanciare il tuo ristorante!

Cosa fare quando l’amore per la cucina diventa un lavoro? Le mosse giuste per lanciare il tuo ristorante!

Nel mese dell’amore e degli innamorati non possiamo non pensare alla passione che ci accomuna un po’ tutti…quella per il cibo!

La cucina é il grande amore di tutti gli italiani (e non solo), c’è ben poco da discuterne.

Ma si sa, quando l’amore si intreccia con il lavoro, possono sorgere dei piccoli problemi. Lo sai bene tu, che hai deciso di fare della tua passione una vera professione, investendo in un’attività di ristorazione.

Probabilmente sei innamoratissimo dei tuoi piatti, probabilmente li trovi deliziosi per il palato e sublimi per gli occhi, ma non ti spieghi perché la tua passione non sia condivisa da numerosissimi clienti, che invece continuano ostinatamente a frequentare quel locale ormai noioso, che ripropone da decenni preparazioni monotone e obsolete.

Il problema non é nella tua cucina, né nei tuoi piatti. Il problema é nelle tue scelte.

Forse ti sembreremo un po’ duri, ma continua a leggere, ti assicuriamo che sappiamo essere “duri senza perdere la tenerezza”.

Il primo consiglio che possiamo darti, per diffondere il tuo grande amore, é quello di creare un sito web per il tuo ristorante. Considera di inserire tutte le informazioni e le funzioni che oggi vengono considerate fondamentali da chiunque cerchi un posto accogliente dove mangiare qualcosa e trascorrere del tempo. Tieni presente l’importanza di di visualizzare il menu (che sia sempre aggiornato!) e di includere funzioni per prenotare un tavolo. Fornisci informazioni chiare, semplici ma sufficientemente dettagliate sullo stile del locale,  puntando tutto sulle immagini, ma senza dimenticare la musica e gli eventi che proponi. Ricorda di prenderti cura delle esigenze “speciali”: specifica chiaramente se possiedi strutture e servizi per disabili, per bambini e se gli animali sono ben accetti nel tuo locale. Infine non puoi trascurare di dare indicazioni sulla tua offerta per chi ha allergie, intolleranze o particolari esigenze alimentari (vegan/vegetarian).

Siamo consapevoli che molte delle funzioni che abbiamo nominato richiedano un sito web “professionale”, costruito misura e dunque a fronte dell’investimento di un ben ponderato budget. Ma nulla toglie che tu possa procedere step by step: includi inizialmente tutte le informazioni fondamentali ed implementa progressivamente il tuo sito in base alla tua strategia e alla crescita della tua impresa. La ciliegina sulla torta sarebbe poi una efficientissima App che riporti sul mobile tutti i servizi e le funzioni che abbiamo elencato come indispensabili per un sito web efficace.

Soprattutto se hai aperto al pubblico da poco, devi preoccuparti di essere sulla gran parte degli indici delle imprese, ma soprattutto su consultatissimi servizi come Pagine Gialle o Trip Advisor. Altri servizi online estremamente utili sono quelli dedicati alle consegne a domicilio: cerca di essere presente su ogni piattaforma!

La cura della tua presenza online, quindi della tua presenza sugli smartphone e sui pc di tantissimi potenziali clienti, passa dalla consapevolezza di diversi meccanismi e strumenti. Uno dei quali é la SEO, Search Engine Optimization, ossia quell’insieme di strategie e pratiche volte ad aumentare la visibilità di un sito internet migliorandone la posizione nelle classifiche dei motori di ricerca, nei risultati non a pagamento, detti “organici“. Come raggiungere questo obiettivo? Un primo e fondamentale passo consiste nel generare contenuti per sviluppare traffico organico. Per esempio prova a creare e curare una sezione blog dove spieghi la filosofia del tuo ristorante. Sicuramente creerà engagement e traffico verso il tuo sito.

Un’altra mossa semplice ma efficace é quella di creare una scheda Google My Business.Google My Business é un punto di riferimento per qualsiasi azienda che voglia gestire la propria presenza online su Google, sul motore di ricerca e su Maps. Su Google my Business puoi inserire indirizzo, orari, sito web, immagini ed é possibile anche interagire con gli utenti.

Se hai una sede fisica ( come nel tuo caso) è fondamentale utilizzare Google My Business, in modo tale da aiutare i potenziali clienti del luogo a contattarti e a trovare la tua sede. Inoltre, le attività verificate su Google vengono considerate maggiormente affidabili.

Un altro prodotto Google che ti consigliamo di iniziare ad adoperare è Google Adwords. Si tratta di una piattaforma per pubblicità online le cui funzionalità sono in continua evoluzione. La pubblicità su Google Ads va impostata in base ai propri obiettivi: se questa impostazione sarà corretta e strategica, ti darà grande visibilità. Le possibilità di Google Ads comprendono per esempio la creazione di :

  • Campagne sulla rete di ricerca
  • Campagne sulla rete display
  • Campagne Video

[In cosa consistono esattamente? Continua a seguirci, ne parleremo prossimamente!]

Arriviamo quindi ad un punto cruciale: i social!

Probabilmente hai già creato una pagina Facebook e un profilo Instagram. Ogni tanto riesci anche a pubblicare i tuoi piatti preferiti o quelli che i tuoi clienti scelgono più spesso, ma “inspiegabilmente”… i followers restano pochini e per lo più “amici di amici” o “parenti di amici”….o “parenti di amici di parenti”. Come uscire da questa impasse?

Innanzitutto organizzando i contenuti che pubblichi. Sii regolare nella pubblicazione e definisci una personalità chiara per il tuo ristorante. Sei un posto per giovani? Offri piatti in linea con le tendenze healthy? Hai creato un ambiente caldo dallo stile vintage? Bene, qualunque sia la tua personalità cerca di creare contenuti coerenti con essa. Scegli anche un tono comunicativo coerente. In questo modo catturerai l’attenzione di chi davvero apprezza il tuo stile e che quindi sarà disposto a tornare più volte da te.

Il cuore della comunicazione sui social per un’impresa di ristorazione é senza dubbio la fotografia dei piatti! Come ottenere il massimo da questa risorsa?

Anche in questo caso la parola d’ordine é coerenza. Rimani coerente con lo stile della tua cucina  e scegli un linguaggio visivo che lo interpreti correttamente. Se hai scelto di proporre i sapori della tradizione, preferisci tonalità e filtri caldi ma delicati, per evocare la tanto ricercata “atmosfera di casa”. I video poi hanno una grandissima forza: fai immergere i potenziali clienti nella quotidianità della tua attività mostrando loro come prepari i tuoi piatti, chi fa parte del tuo staff e come lavora.

Le tue operazioni offline non sono finite! Coinvolgi clienti nuovi e vecchi con eventi, degustazioni, concerti, mostre….

Guarda oltre i confini del piatto, non dimenticare che stai vendendo esperienze, emozioni, sensazioni pluri-sensoriali!

Ti è piaciuto il nostro articolo?

PARLACI DEL TUO PROGETTO

wtreebe
Piazza Luigi di Savoia, 22
70121 Bari
P.IVA IT08002720723
Email: info@treebe.it
Telefono: +39 328 255 1541

Privacy & cookies policy
confbaribat